Le MURA di Bergamo nel patrimonio dell’Unesco

Mentre i Volontari erano al lavoro lungo le Mura, la notizia, benché attesa e sperata, ha cominciato a circolare tra i nostri soci, instillando in loro quel sano senso di orgoglio di coloro che sono consci dell’importanza della propria partecipazione ad un successo.
Così, mentre molti personaggi si preoccupavano di rilasciare interviste piene di ricordi e grandi idee destinate a riempire le pagine dei giornali cittadini, Orobicambiente ha invece proseguito, come da dieci anni in qua, a prendersi cura del monumento tanto caro a tutti i bergamaschi.
Solo più tardi, a lavori prestabiliti terminati, sono state rilasciate alcune brevi dichiarazioni (come quella riportata dal TGR Lombardia sotto allegata) per ricordare a tutti (non certo ai tanti cittadini che ci seguono e sostengono) l’importanza del nostro lavoro e l’onerosità del nostro impegno.
Ottenere il riconoscimento delle nostre Mura come patrimonio mondiale non è stato per la nostra città per niente semplice e sicuramente diversi fattori hanno contribuito al risultato; ma altrettanto impegnativo sarà il confermarlo negli anni a venire.
Per ottenere ciò, sarà sicuramente decisivo il rapporto tra le Amministrazioni e le Associazioni cittadine impegnate nella conservazione (tra queste Orobicambiente ha sicuramente il primato per ore lavorative dedicate) e valorizzazione del bene, le quali dovranno essere correttamente “ascoltate” e messe in grado di operare al meglio. E altrettanto importante sarà il coordinamento e il convincimento ad operare correttamente da parte di tutte le proprietà private confinanti con le Mura.
Tra l’altro, per tener fede all’impegno, non sarà certo da dimenticare la sistemazione del settore nord-ovest (baluardo Valverde – baluardo San Gottardo) che, stante la proprietà, richiederà l’intervento del Ministero dei Beni Culturali e che si trova ora fuori dal piano di intervento concordato tra Comune e Orobicambiente.

 
170710 unesco - eco OA 170710 unesco - TGR - OA

Benvenuto

Benvenuti amici,
 

da una idea e sulla scia del lavoro svolto fin dal 2005, il 16 Marzo 2007 viene costituita l’Associazione OrobicAmbiente-onlus(Presidente il rag. Giacomo Nicolini) come “Associazione per la tutela ambientale della città di Bergamo e dei suoi colli”. Nel suo logo viene messo anche l’altro dei suoi ambiziosi obiettivi : VOLONTARIATO PER IL DECORO DELLA CITTA’, ossia la promozione di tutte le iniziative di tutela, salvaguardia, conservazione e valorizzazione di quel grande patrimonio che è l’ambiente della città di Bergamo e dintorni. 

E’ NATO nell’Ottobre del 2010 il blog di OrobicAmbiente con il chiaro intento di divulgare e far conoscere il duro lavoro dei nostri volontari, le iniziative e gli obiettivi dei sostenitori e soprattutto per propagandare un modo di partecipare e considerare l’ambiente che riteniamo essere un importante tassello della convivenza civile. Il blog è aperto a tutte le vostre idee e contributi… venite con noi !!!

Il tuo contributo

Il tuo contributo al decoro della tua città è molto importante. Se hai disponibilità di tempo ed energia ti aspettiamo tra i nostri volontari altrimenti anche una tua piccola donazione sarà bene accetta e ci permetterà di proseguire nel nostro lavoro quotidiano. Per fare ciò hai diverse possibilità : – contattare la nostra sede (vedi “contatti”) preferibilmente in ore serali; – oppure nel corso di iniziative (gazebo, cene conviviali, assemblee, gazebo,ecc.) che verranno pubblicizzate a mezzo stampa; – oppure con un versamento sul conto corrente postale n° 91322776;  – oppure con un bonifico bancario (di cui potrai anche richiederci ricevuta fiscale) presso :

1) Credito Bergamasco – filiale di Bergamo Valtesse – coordinate : IT05- cin D – abi 03336- cab 11141 – c.c. 000000009509.

2) Unicredit – Agenzia di Bergamo Città – via V.Veneto – coordinate bancarie : IT30 – Q – 02008 – 11100 –  000101573009

Su questo conto potrai anche contribuire con il tuo 5 per mille alla prossima denuncia di redditi.

Se farai ciò GRAZIE E SENTITI ORGOGLIOSO DI AVER CONTRIBUITO AL DECORO DELLA TUA CITTA’.

Presentazione

ESTRATTO DEL DISCORSO DEL PRESIDENTE-FONDATORE AL PRIMO CONGRESSO UFFICIALE

 

OROBICAMBIENTE RAPPRESENTA OGGI UN NUOVO MODELLO DI INTERVENTO NEL CAMPO DEL VOLONTARIATO BERGAMASCO E, PUR NON AVENDO LA PRESUNZIONE DI RITENERSI UNICA PROPOSTA NELLA TUTELA DELL’AMBIENTE, E’ CERTA DI CONTRIBUIRE ALLA RICOSTITUZIONE DI QUELL’ECO-SISTEMA TROPPO SPESSO TRASCURATO E SOTTOVALUTATO. GLI ADERENTI A QUESTA NUOVA REALTA’ SONO CERTI DI INTERPRETARE  I BISOGNI DELLA COLLETTIVITA’ PER LA RICONQUISTA DELLA PROPRIA MEMORIA E DELLE PROPRIE ORIGINI E PER COSTRUIRE LUOGHI URBANI DI ALTA QUALITA’ DELLA VITA.  L’ASSOCIAZIONE NON ADERISCE AD ALCUN CREDO POLITICO E NON SI PONE SOTTO ALCUNA BANDIERA IDEOLOGICA, MENTRE SOSTIENE FORTEMENTE I FONDAMENTALI VALORI DI SOLIDARIETA’, DEMOCRAZIA E LIBERTA’. UTILIZZA ORGOGLIOSAMENTE, NEI PROPRI SIMBOLI, I COLORI GIALLO E ROSSO DEGLI STEMMI DEL PROPRIO TERRITORIO DI PROVENIENZA ED APPARTENENZA…  

Leggi qui di seguito tutto il discorso :

Orobicambiente presentazione.pdf