Importante appuntamento

L’Istituto Italiano dei Castelli organizza anche quest’anno le “Giornate dei Castelli” nei giorni 19 e 20 Maggio p.v.
Come già avvenuto per le giornate del FAI, anche in queste giornate si terranno per l’occasione, interessanti conferenze e visite guidate ai più importanti, in questo caso, siti fortificati d’Italia.
Per la Lombardia sarà Bergamo con la fortezza veneziana e con l’organizzazione dell’Architetto Labaa, al centro delle manifestazioni previste. Queste, riportate nella locandina qui sotto, prevedono anche la collaborazione della nostra Associazione sia alla conferenza del 19/5 che alla visite guidate del 20/5.
cartolina GNC_2018

Nuova convenzione con il Comune di Bergamo

01 M -180323 lavori primavera - accordo OAIn effetti, Orobicambiente aveva avanzato, dietro sollecitazione dell’Amministrazione, la sua “Proposta di collaborazione per la cura, la gestione condivisa e la rigenerazione dei beni comuni urbani” come richiesto dal relativo bando. Che i rapporti di una tale Associazione fossero però equiparati a quelli relativi ai volontari per gli orti sociali o per le aree cani dei parchi, sollevava qualche perplessità e sono state perciò richieste modifiche di alcuni punti. Per esempio, il fatto che i Volontari debbano anticipare, oltre al tempo e al lavoro, anche dei soldi per le attrezzature ricevendone un rimborso dopo oltre un anno oppure che gli stessi si assumano l’obbligo di contattare i proprietari per coordinare i lavori con Comune e Demanio, sembravano essere più degli errori che reali serie proposte. Perciò, pur prendendo atto dei complimenti ricevuti da tutti i Consiglieri Comunali, è lecito ricordare che, a differenza di quanto riportato sulla stampa il 22 /03, la convenzione, in data 22/04, non è stata ancora presentata all’Associazione per la dovuta firma, mentre i faticosi lavori lungo il perimetro procedono senza sosta.

Orobicambiente nel “parlamentino” di Bergamo

Aula Consiliare2Benché ignorata nei resoconti della stampa cittadina, si è svolta lunedì 9 Aprile u.s. in Consiglio Comunale una lunga discussione sulla nuova convenzione tra Comune e Orobicambiente che sostituirà quella attualmente in vigore. Il Direttivo dell’Associazione, cui il testo, già approvato in Giunta, era pervenuto solo il sabato precedente, aveva infatti richiesto alcune modifiche e chiarimenti e a questi si erano aggiunte altre modifiche richieste da più consiglieri. Orobicambiente ringrazia l’Assessore all’Ambiente promotore dell’iniziativa, e indistintamente tutti i Consiglieri di Bergamo per le belle parole e i complimenti ad essa rivolti e per la comprensione dimostrata nei riguardi dell’impegno e del lavoro svolti che sono andati sempre più aumentando negli anni e confida di poter sempre contare sul sostegno pratico dei rappresentanti di tutta la cittadinanza nell’interesse della conservazione della nostra magnifica città.

L’Amministrazione Comunale a sostegno di Orobicambiente

Logo orobica con dicitura -largaL’Associazione Orobicambiente nella persona del suo Presidente e Legale Rappresentante Rag. Giacomo Maria Nicolini dichiara di aver ricevuto, nel corso dell’anno 2017 dal Comune di Bergamo in seguito ai lavori effettuati per la manutenzione ordinaria delle Mura Veneziane come da Accordo legale in atto tra le parti, contributi economici per una cifra complessiva pari a 15.969,56 €. Questi contributi, sotto la stessa voce, si trovano anche nel resoconto amministrativo 2017 dell’Associazione precedentemente pubblicato in occasione dell’ultima Assemblea annuale.
Questa dichiarazione avviene in conformità alle vigenti norme in materia di trasparenza amministrativa.
Bergamo, 16 Marzo 2018

Bando Cariplo: fondi al Comune


Il Comune di Bergamo si è aggiudicato dei contributi, per una cifra di 310.000 €, del bando Cariplo per il progetto di conservazione delle Mura Veneziane.

x fondi mura 160202 ecoLa stampa cittadina ha completamente ignorato il contributo a questo successo dato anche in questo caso da Orobicambiente (vedi articolo precedente) che aveva dato la disponibilità dei suoi Volontari per migliaia di ore/lavoro e, in seguito, con Comune e Università di Bergamo, anche alla partecipazione ad un “piano conoscitivo estremamente importante e necessario a realizzare un piano di gestione richiesto dall’Unesco.

Accordo partenariato Mura Venete_firma Unibg

Orobicambiente per le Mura Veneziane

Bando Fondazione CariploOrobicambiente ha dato la propria disponibilità per impegnarsi con il Comune a partecipare al bando indetto dalla Cariplo per ottenere un finanziamento finalizzato ad alcuni lavori di “restauro” (esclusa quindi Orobicambiente) delle Mura Veneziane; questo progetto assorbirà non meno di 5.000 ore/lavoro dei Volontari equivalente ad una cifra di ca. 300.000 € che verranno “regalate” alla Città. Si confida ovviamente in un adeguato sostegno per quanto riguarda le spese vive per le attrezzature necessarie per svolgere tale lavoro. Si può scaricare qui la “proposta preliminare” che è stata pubblicata sul sito del Comune sotto la voce “Manutenzione Mura Venete”

E’ ufficiale, Orobicambiente collaborerà con Comune e Demanio

Stipulata il 20 Marzo la convenzione tra la ns. Associazione, il Comune di Bergamo, il Demanio e Aprica per la collaborazione con gli Uffici preposti per il piano di manutenzione delle Mura.

Leggi l’intera Relazione Tecnica – Progetto Mura
oppure vedi sul sito del Comune l’intera documentazione